A qualcuno piace (stare) caldo.

fasciaAnna

Io sono una di quelle mamme che si sente a posto se mette un berretto in testa ai propri figli, lo ammetto. Principalmente per tenerli al riparo da freddo e vento, e poi perchè mi piace realizzare per loro simpatici copricapi all’uncinetto.
Siccome Anna, da qualche mese a questa parte, mi chiede di acconciarle i capelli con codini e code da cavallo (come dice lei), per non vanificare il lavoro mio e suo (mio che pettino e suo che sta ferma!!), indossando il berretto, le ho fatto una fascia di lana salva coda!
DSC_0127
Ecco lo schema per voi, che è in inglese, perciò qua sotto trovate la traduzione dei punti:

st = punto
ch = catenella
sc = maglia bassa
hdc = mezza maglia alta
sk = saltare

A differenza dello schema, io non ho realizzato il fiore, davvero enorme per i miei gusti, ho invece fatto un semplicissimo fiocco: con 40 catenelle e due giri di maglia bassa ho realizzato una sorta di fettuccina
DSC_0009
ho poi incrociato le due estremità
fiocco2
ed ho arrotolato il filo di lana attorno alla fettuccina, dove si incrociano le due metà
DSC_0015
formando così un fiocco.
DSC_0021
Buon lavoro!

Sagra, sole e serenità.

DSC_0316

Eccomi con un po’ di foto dal weekend appena passato.
Domenica siamo stati in un borgo davvero grazioso, San Lorenzo in Banale, dove, in occasione della sagra della ciuìga (un salume tipico della zona), le stradine del centro si sono riempite di stand eno-gastronomici, mentre all’interno delle corti erano in vendita diversi prodotti di artigianato.
DSC_0376 DSC_0326 DSC_0321
Noi abbiamo fatto acquisti perlopiù gastronomici, che tanto a spingere il passeggino di Tobia sulle strade arroccate del borgo abbiamo smaltito abbondantemente tutto quanto (e che dire poi della corsa per far fare la pipì ad Anna?!), ma fondamentalmente ci siamo goduti una spettacolare giornata di sole.
DSC_0340 DSC_0368 DSC_0347
Ed è stata l’occasione giusta per Tobia di mettere il suo nuovo berretto autunnale, fatto con tanto amore dalla sua mamma.
Un giorno, magari, provo a buttare giù lo schema per l’uncinetto del berretto ghianda, così potete provare anche voi a cimentarvi!
E il vostro weekend com’è andato?