Buoni propositi 2016.

propositi 2016

 

 

Ed eccomi anche quest’anno con la mia lista di buoni propositi, ta daaaa!
Per il 2016 ho deciso di focalizzarmi su poche cose, e di non assegnarmi compiti troppo specifici, per evitare frustrazioni da fallimento nel caso in cui non riuscissi a portarli a termine.

Non avere paura.
Lanciarmi nelle cose, senza pensare che c’è sicuramente chi le sa fare meglio di me, ha più esperienza e se le merita di più.

Avere più cura del mio fisico.
Ho sempre fatto danza, ho cominciato a sei anni ed ho smesso durante le gravidanze per poi riprendere, ma dopo la nascita di Tobia non ci sono riuscita come avrei voluto: sono parecchio stanca la sera, e poi quest’anno è Anna la ballerina di casa, perciò devo trovare il modo di muovermi in altro contesto.
Che non sia zumba.
(non me ne vogliano le zumbare, zumbatrici, zumbe,boh?)

Praticare l’empatia.
È facile essere empatici con gli amici, o con le persone più o meno della tua stessa età, o con le medesime problematiche quotidiane, etc etc…ma praticare l’empatia con chi caratterialmente ed anagraficamente è distante da te, richiede parecchio impegno.
E quest’anno voglio impegnarmi parecchio.

Annunci

2 pensieri su “Buoni propositi 2016.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...