13 giorni a Natale

DSC_0152

Qui è un alternarsi di antibiotico e cioccolato…siamo stati ammalati pure io e Tobia, ma andiamo avanti imperterriti con le nostre attività del calendario, smoccolanti e acciaccati.
Questa settimana abbiamo preparato dei biscotti, visto un balletto natalizio (lo Schiaccianoci), decorato l’albero, e oggi pomeriggio siamo stati alla strozegada di S. Lucia. Cos’è?! Si va tutti a spasso per il paese, ognuno con la propria strozega, ovvero una corda con legati barattoli, lattine, e quanto di più rumoroso si abbia in casa (ho visto anche padelle e campanacci).
Livelli di inquinamento acustico alle stelle, e un freddo polare, così si potrebbe riassumere l’esperienza…ma ai bambini piace tanto!
Prima di uscire abbiamo lasciato sul terrazzo un piatto con dentro farina (per S.Lucia) e sale (per il suo asinello), quest’anno anche una carota per il simpatico quadrupede, e quando siamo tornati a casa Anna è corsa a vedere se la Santa le aveva lasciato dei dolci e un regalino…e ovviamente l’astuta vecchina approfitta sempre del momento della strozegada per portare i regali ai bimbi!
Come al solito vedere l’espressione piena di stupore e gioia sul volto della mia bambina, mi ha ripagato di tutto il freddo patito.

Ma usciamo per un attimo dal clima natalizio: la nostra Merida ieri è stata sterilizzata, (così antibiotico pure per lei!) ed ecco cos’è successo nella sala d’attesa del veterinario quando siamo andati a riprenderla.
Anna si avvicina ad un signore con due uccellini in una gabbietta…

Anna “sono canarini quelli?”

Signore “si”

Anna “perché c’è una molletta sulla gabbia?”

Signore “ci metto una foglia d’insalata per loro, un giorno insalata belga, un giorno brasiliana…”

Anna “ah…così poi imparano a dire tante cose nuove!”

Eh già…imparano il brasiliano, l’olandese, il francese e il tedesco, così…mangiando insalata! E comunque ancora non mi spiego come abbia riconosciuto due canarini, senza averne mai visto uno. Boh.

Oggi è venerdì, perciò vi offro una cover, che non so davvero quanto sia natalizia…però il titolo è quantomeno fuorviante. Coriandoli a Natale, di Gigi Restagno, in versione Subsonica.

Buon weekend!

Annunci

3 pensieri su “13 giorni a Natale

  1. Peccato che non ci sia una registrazione della versione di walteritz+giendric risalente ormai a qualche anno fa. Ma non è detto che prima o poi non ci sia una riedizione…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...